© Reginato Telescopes
 REGINATO TELESCOPES

SILAR RK20

Telescopio Newton Equatoriale Trasportabile

SPECIFICHE TECNICHE SILAR RK20
OSTRUZIONE LINEARE
FOCHEGGIATORE
rotofocheggiatore elettronico da 3’’
28%
CELLA SECONDARIO
8 lamine in tensione
OTTICHE
CELLA PRIMARIO
18 punti flottanti
correzione Std lambda/4 P.V.; su richiesta lambda/8 P.V.
In vetro Supremax stabilizzato, alluminate e quarzate
SPECCHIO PRIMARIO
RAPPORTO FOCALE
SCHEMA OTTICO
LUNGHEZZA FOCALE
APERTURA
Newton
505 mm
1820 mm
F / 3.6
20"
  2050 mm
 Il SILAR è uno strumento per uso fotografico e visuale progettato appositamente per poter essere trasportato anche da una singola persona senza particolari disagi . Lo smontaggio anche completo non necessita di viti chiavi o pomelli, tutti i componenti si innestano velocemente ed in modo preciso. Il telescopio SILAR RK 20 presenta diversi componenti studiati per agevolare il più possibile l'astrofilo per il montaggio, lo smontaggio e la regolazione per la messa in stazione.
Tralicci superiori ed inferiori in fibra di carbonio ad innesto rapido senza numerazione, ogni traliccio può essere innestato in qualunque posizione Molle di spinta per azzerare il peso della piattaforma equatoriale Freno idraulico in caso di sgancio della piattaforma in assenza di peso Braccetto ad innesto rapido con bussola per una prima messa in stazione Regolazione micrometrica in azimut del basamento per un preciso posizionamento dell’asse di AR al polo Regolazione rapida della latitudine sulla piattaforma equatoriale, micrometrica tramite viti calanti Ruote ad innesto rapido con eccentrico e desmodromico posizionate in prossimità del baricentro per il minimo sforzo di trasporto Manubri per il trasporto ad innesto rapido con sicura Blocco rapido della forcella per il trasporto Frizioni rapide registrabili in ascensione retta e declinazione Cavi alimentazione e USB Rotofoc passanti all’interno della struttura
 100 Kg
PESO in assetto di trasporto
PESO
130 Kg
  40 mm
  in bronzo diametro 330 mm
in acciaio temprata e rettificata
CAMPO DI PIENA LUCE
ALTEZZA MEDIA OCULARE ALLO ZENIT
RUOTA DENTATA IN AR
VITE SENZA FINE IN AR
© Reginato Telescopes
 REGINATO TELESCOPES

SILAR RK20

Telescopio Newton Equatoriale

Trasportabile

SPECIFICHE TECNICHE SILAR RK20
OSTRUZIONE LINEARE
FOCHEGGIATORE
rotofocheggiatore elettronico da 3’’
28%
CELLA SECONDARIO
8 lamine in tensione
OTTICHE
CELLA PRIMARIO
18 punti flottanti
correzione Std lambda/4 P.V.; su richiesta lambda/8 P.V.
In vetro Supremax stabilizzato, alluminate e quarzate
SPECCHIO PRIMARIO
RAPPORTO FOCALE
SCHEMA OTTICO
LUNGHEZZA FOCALE
APERTURA
Newton
505 mm
1820 mm
F / 3.6
20"
  2050 mm
 100 Kg
PESO in assetto di trasporto
PESO
130 Kg
  40 mm
  in bronzo diametro 330 mm
in acciaio temprata e rettificata
CAMPO DI PIENA LUCE
ALTEZZA MEDIA OCULARE ALLO ZENIT
RUOTA DENTATA IN AR
VITE SENZA FINE IN AR
 Il SILAR è uno strumento per uso fotografico e visuale progettato appositamente per poter essere trasportato anche da una singola persona senza particolari disagi . Lo smontaggio anche completo non necessita di viti chiavi o pomelli, tutti i componenti si innestano velocemente ed in modo preciso. Il telescopio SILAR RK 20 presenta diversi componenti studiati per agevolare il più possibile l'astrofilo per il montaggio, lo smontaggio e la regolazione per la messa in stazione.
Tralicci superiori ed inferiori in fibra di carbonio ad innesto rapido senza numerazione, ogni traliccio può essere innestato in qualunque posizione Molle di spinta per azzerare il peso della piattaforma equatoriale Freno idraulico in caso di sgancio della piattaforma in assenza di peso Braccetto ad innesto rapido con bussola per una prima messa in stazione Regolazione micrometrica in azimut del basamento per un preciso posizionamento dell’asse di AR al polo  Regolazione rapida della latitudine sulla piattaforma equatoriale, micrometrica tramite viti calanti Ruote ad innesto rapido con eccentrico e desmodromico posizionate in prossimità del baricentro per il minimo sforzo di trasporto Manubri per il trasporto ad innesto rapido con sicura Blocco rapido della forcella per il trasporto Frizioni rapide registrabili in ascensione retta e declinazione Cavi alimentazione e USB Rotofoc passanti all’interno della struttura